torna alle news
22 Agosto 2011

Scatta l’obbligo del pagamento contributivo sul mancato godimento dei permessi, rol ed ex festività

Il Ministero ha comunque precisato che il “termine ultimo di godimento” dei permessi in oggetto, può essere fissato sia dalla fonte contrattuale collettiva, di livello nazionale o aziendale, sia dalla pattuizione di carattere individuale aprendo in tal modo una finestra per posticipare l’eventuale pagamento dei contributi. Infatti la contrattazione individuale, indicata tra le soluzioni possibili, risulta strumento efficace per gestire situazioni in cui siano presenti considerevoli ore di permesso arretrate, talvolta relativi anche a diversi anni precedenti.

In questo contesto, consapevole che tale adempimento può causare un forte impatto finanziario per alcune realtà imprenditoriali, la Confartigianato Bologna si è attrezzata per dare consulenza alle aziende per l’introduzione ed applicazione della contrattazione individuale, al fine di differire il versamento contributivo previsto.

Per poter meglio illustrare l’argomento, invitiamo gli associati a partecipare al

SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO

che si terrà

MERCOLEDI’ 7 SETTEMBRE 2011 ORE 20,30

presso la Sede Provinciale di Confartigianato, Via Papini 18 Bologna.



Gli uffici territoriali sono fin d’ora a disposizione per fornire il servizio di affiancamento per lo studio e l’individuazione delle soluzioni più idonee alle diverse realtà aziendali.

Ricordiamo che eventuali accordi di contrattazione individuale dovranno essere sottoscritti dalle parti (datore di lavoro e lavoratore) entro la fine del mese di settembre 2011.

Scarica il modulo di adesione al seminario.