torna alle news
29 Settembre 2010

Posticipazione Decreto Sistri

Sono già state presentate modalità di entrata "soft "del sistema nelle aziende, permettendo così agli addetti ai lavori di poter imparare ad utilizzare il nuovo sistema dopo un periodo di prova. Ad oggi, date le difficoltà legate ai tempi di consegna dei dispositivi usb previsti dall’ultimo aggiornamento della normativa, nel termine ultimo del 12 settembre 2010, riteniamo che sia necessaria una proroga dell’entrata in vigore. I motivi di tale proroga sono da rivedersi sia nella mancanza fisica nelle nostre aziende di più della metà delle chiavette, sia nell’impossibilità che i nostri colleghi hanno avuto nel poter visionare in anteprima il sistema informatico, entro la data di inizio prevista (01 ottobre 2010).  Tutto ciò è davvero impensabile per un sistema che dovrà rivoluzionare la vita delle aziende italiane nella gestione dei rifiuti! Abbiamo ricevuto risposte positive da parte del Ministero dell’Ambiente, che,
consapevole delle difficoltà sta valutando tutte le proposte costruttive per poter gestire nel migliore dei modi una possibile proroga e posticipata entrata in vigore del sistema.