torna alle news
14 novembre 2002

Nuovo servizio di attestazione SOA per appalti di lavori pubblici

Sempre attenta alle esigenze imposte dalla realtà economica, Confartigianato Federimpresa è lieta di informare gli associati di avere attivato un servizio aggiuntivo per le imprese che operano nel settore degli appalti pubblici. Queste imprese debbono oggi possedere, per partecipare a gare sopra la soglia di _ 150.000, l’Attestazione rilasciata da Società Organismi di Attestazione (in breve SOA). In merito a questo abbiamo concluso un accordo con SOA PMI LOMBARDIA spa, dopo una adeguata valutazione delle sue caratteristiche organizzative e strutturali. Da oggi possiamo così offrire la nostra consulenza nel settore, rendendo ogni utile informazione sulle modalità per ottenere l’Attestazione con SOA PMI LOMBARDIA spa. La società, dal canto suo, verificherà il possesso dei requisiti indispensabili per l’Attestazione. A norma di Regolamento, il corrispettivo minimo per il conseguimento dell’Attestazione potrebbe essere elevato – a discrezione della S
OA – fino al raddoppio. Grazie all’accordo concluso con SOA PMI LOMBARDIA spa, possiamo garantire ai nostri Associati l’applicazione del corrispettivo nella misura minima. Il nuovo regime, che supera l’Albo Nazionale Costruttori, semplifica le modalità di partecipazione agli appalti e agevola le imprese fino ad oggi sempre mortificate dalle incombenze burocratiche di ogni singola gara. Al di là della sfera di obbligatorietà, gli accertamenti compiuti dalla SOA saranno garanzia per il mercato dello standard produttivo di ogni impresa.