torna alle news
24 Gennaio 2005

NUOVI BANDI DAL COMUNE DI BOLOGNA

Il Comune di Bologna ha predisposto delle agevolazioni finanziarie per  piccole imprese già costituite o ancora non costituite che operino nei settori dell’Information & Communication Technology, dell’artigianato artistico e del commercio al dettaglio.
Si tratta di contributi a fondo perduto fino al 50% delle spese (in conto capitale e in contro gestione) e finanziamenti a tasso agevolato, previsti per riqualificare alcune aree urbane (Zona industriale Roveri, Cam-Pilastro, Bolognina, Centro storico). Le imprese destinatarie del contributo devono  essere ubicate in suddette zone o aprire in esse nuove unità locali. I bandi, infine, sono rivolti anche alle persone fisiche che intendono costituirsi in impresa.
La presentazione della domanda deve avvenire entro il 31 Marzo 2005 .
Fondamentale ai fini della buona riuscita del progetto è la corretta compilazione del Business Plan (piano economico-finanziario), sia per le imprese esistenti, sia per quelle ancora da costituire.
I colleghi  dell’ufficio Credito provinciale di Confartigianato sono a disposizione per offrire assistenza e tutoraggio per la compilazione e presentazione della domanda e per guidare le imprese nella realizzazione del progetto d’investimento.
 
Per informazioni: Ufficio Credito (n. 051/4172311) Lucia Gandini- Daniele Rampino