torna alle news
24 marzo 2004

MACELLERIE: CARNE BOVINA CON ETICHETTA

Dal 17 marzo, data in cui è entrato in vigore il Decreto Legislativo n. 58/2004 per sanzionare le violazioni dei regolamenti comunitari relativi all’identificazione e registrazione dei bovini, nonché all’etichettatura delle carni bovine e dei prodotti a base di carne bovina, le macellerie che non esporranno le etichette, già obbligatorie dal 2002, saranno sanzionate con multe fino a 12mila euro.

Le etichette riportano le seguenti informazioni obbligatorie:
– N° di identificazione del capo
– dizione: “Macellato in Italia – N° di riconoscimento CE”
– dizione: “Sezionato in Italia – N° di riconoscimento CE”
– stato membro o paese terzo di nascita
– stati membri o paesi terzi in cui ha avuto luogo l’ingrasso
– stato membro o paese terzo in cui ha avuto luogo la macellazione

Per informazioni: Ufficio Sindacale – Via Papini, 18 Bologna
Telefono 051/4172354: Ilaria Bellini.