torna alle news
21 marzo 2005

INDENNITA’ PER ATTIVITA’ COMMERCIALI IN CHIUSURA

La circolare dell’Inps n° 35 del 14 febbraio 2005 prevede l’erogazione di un’indennizzo per la cessazione definitiva dell’attività commerciale nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2005 e il 31 dicembre 2007, secondo quanto previsto dal Dlgs 207/96.
L’indennizzo può essere concesso agli esercenti delle attività commerciali che nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2005 e il 31 dicembre 2007 risultano avere più di 62 anni di età per gli uomini e 57 se donne e con 5 anni di iscrizione presso l’Inps come titolari o coadiutori nella gestione, al momento della cessazione definitiva.
Il beneficio è corrisposto in misura pari all’importo del trattamento minimo di pensione Inps previsto per i commercianti, che per il 2005 è pari a 430,43 €, e viene erogato fino al compimento del 65esimo anno di età per gli uomini e al 60esimo per le donne.