torna alle news
12 Maggio 2011

Estetica: regole certe

Soddisfazione da parte di Confartigianato e CNA un provvedimento a lungo atteso per la sicurezza di operatori e utenti, che dopo 21 anni, vedono finalmente l’attuazione della legge 4 gennaio 1990 n°1, che disciplina l’attività del settore e prevede regole certe per le apparecchiature.

Finalmente gli operatori, gli utenti, ma anche i produttori di macchinari, sapranno con esattezza quali apparecchiature sono utilizzabili nei centri estetici e soprattutto si conosceranno, attraverso le schede tecniche, le caratteristiche tecnico – dinamiche, le modalità di esercizio e le cautele d’uso relative a ciascun apparecchio.

Il Decreto non prevede nessuna previsione relativamente ai tempi di adeguamento delle apparecchiature in uso, pertanto le disposizioni previste andranno in vigore il giorno successivo alla pubblicazione in G.U.

In particolare le apparecchiature per le quali il Decreto fissa nuove caratteristiche e regole di utilizzo sono:

  • Solarium per l’abbronzatura con lampade UV-A o con applicazioni combinate o indipendenti di raggi ultravioletti (UV) ed infrarossi (IR);
  • Saune e bagno di vapore;
  • Vaporizzatori con vapore normale e ionizzato non surriscaldato;
  • Stimolatori ad ultrasuoni e a microcorrenti;
  • Disincrostanti per pulizia;
  • Apparecchiature per aspirazione di comedoni e levigatura della pelle;
  • Docce filiformi ad atomizzatore; apparecchi per massaggi meccanici o elettrici;
  • Rulli elettrici o manuali; vibratori elettrici oscillanti;
  • Scaldacera per ceretta;
  • Attrezzi per ginnastica estetica;
  • Attrezzature per manicure e pedicure;
  • Apparecchi a radiofrequenza;
  • Apparecchi per ionoforesi;
  • Depilatori elettrici o ad impulsi luminosi;
  • Apparecchi per massaggi subacquei;
  • Apparecchi per presso-massaggio;
  • Elettrostimolatore ad impulsi;
  • Soft laser per trattamento rilassante, tonificante o foto stimolante delle aree riflessogene dei piedi e delle mani;
  • Laser estetico per depilazione.

 

Scarica il comunicato stampa