torna alle news
5 Luglio 2010

Definizione elenco attrezzature estetica

Si informa che si è conclusa la prima fase dei lavori delle commissioni II e V del Consiglio Superiore di Sanità, relativi alla definizione delle schede inerenti il decreto sulle apparecchiature elettromeccaniche per uso estetico previsto dall’articolo 10 della legge 1/90.

Dai lavori che hanno visto la partecipazione dei rappresentanti del Ministero dello Sviluppo Economico sembra emergere la linea che prevede il non inserimento delle apparecchiature per la cavitazione e di quelle per il fotoringiovanimento nell’elenco delle attrezzature per l’estetica di cui alla L 1/90.

In attesa della definitiva conclusione dei lavori e in attesa della versione definitiva dell’elenco delle attrezzature di pertinenza dell’estetista, richiamiamo le imprese del settore estetica ad una attenta valutazione circa l’opportunità di accettare eventuali proposte di fornitura da delle ditte costruttrici inerenti le attrezzature sopra richiamate e in ogni caso richiedere, forme di fornitura che prevedano la possibilità di sospensione o di annullamento del contratto di fornitura e dei relativi oneri, nel caso dette attrezzature non risultassero di pertinenza dell’estetista.

Per informazioni:

Lazzaro Callegari
l.callegari@confartigianatobologna.it

Vai a Assistenza e Affari Generali

Tutte le notizie a proposito di Assistenza tecnica e normativa