torna alle news
16 Aprile 2020

CONFARTIGIANATO: informativa e modulo per le richieste di liquidità fino a 25.000 Euro

Il Ministero dello Sviluppo economico ha reso noto che è disponibile sul sito il modulo per la richiesta di garanzia fino a 25mila euro, che l’impresa richiedente dovrà compilare e inviare per mail (anche non certificata) per chiedere il finanziamento alla banca o al Confidi.

Il modulo deve essere accompagnato da copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore.

Attenzione al fatturato
La garanzia si applica a prestiti fino a 25 mila euro e, comunque, entro il 25% dei ricavi del beneficiario. In pratica il prestito pieno di 25 mila euro si può ottenere solo se si ha un fatturato pari ad almeno 100 mila euro. Nel modulo di richiesta di garanzia vanno riportati i dati relativi ai ricavi dell’ultimo esercizio contabile, come da ultimo bilancio depositato o da ultima dichiarazione fiscale presentata (anno 2018). Per soggetti costituiti dopo l’1 gennaio 2019 per attestare i ricavi basterà un’autocertificazione oppure altra documentazione idonea allo scopo.

Codice Ateco e finalità
Occorre compilare anche la voce relativa al codice Ateco dell’attività economica interessata dal finanziamento e quella in cui si attesta che si sono subiti danni economici legati all’emergenza Coronavirus. Vanno inoltre elencate le finalità per le quali il prestito da garantire viene richiesto (o eventualmente è stato già concesso).
Il Ministero dell’economia e Mediocredito Centrale, gestore del Fondo di Garanzia, stanno inoltre lavorando insieme all’Abi per rendere attivi e disponibili, in tempi brevi, tutti i sistemi informatici e la modulistica necessaria. Il Mise sottolinea poi come, «allo stesso tempo, si sta lavorando per accelerare le istruttorie bancarie con l’obiettivo di ridurre a pochissimi giorni il tempo di attesa tra la richiesta di finanziamento e l’accredito delle somme richieste sul proprio conto corrente».

Per qualsiasi informazione e per la compilazione del modulo non esitare a chiamare o a scrivere al nostro ufficio credito 335/8147740, l.moda@confartigianatobologna.it, oppure rivolgiti alla filiale della tua banca

Modulo per la richiesta di garanzia su finanziamenti di importo fino a 25.000

Modulo per la dichiarazione sostitutiva dall’atto di notorietà