torna alle news
29 Ottobre 2010

CCIAA: Aziende Agricole

La Camera di Commercio di Bologna cerca di agevolare l’accesso al credito delle imprese attive nella produzione agricola primaria del territorio, mediante contributi per l’abbattimento del costo degli interessi per investimenti o esigenze di liquidità a fronte dei quali si richieda la concessione di un prestito bancario a medio-lungo termine tramite i Consorzi Fidi e le Cooperative Artigiane di Garanzia (Confidi).

Non è stato fissato alcun plafond distinto a favore degli investimenti in fonti energetiche rinnovabili limitatamente alla produzione agricola primaria. Per le modalità operative e la presentazione della domanda occorrerà rivolgersi direttamente ai Confidi aderenti, che poi la trasmetteranno alla Camera di Commercio di Bologna se l’esito della loro istruttoria sarà positivo.

I Confidi sono organismi senza scopo di lucro che operano a favore delle imprese dei vari settori, principalmente prestando garanzie sui prestiti concessi alle imprese dalle banche convenzionate. Per la parte di prestito garantita dai confidi le imprese non debbono quindi produrre proprie garanzie personali o reali.

 

Per informazioni:

Ufficio Credito Confartigianato
Luciano Moda, Lucia Gandini
051/4172311-051/6388670
l.moda@confartigianatobologna.it
l.gandini@confartigianatobologna.it

Vai al Credito

Tutte le notizie a proposito di Credito