torna alle news
11 febbraio 2007

Bando Regionale Legge 236/93

La Legge 236/93 riguarda la presentazione di piani formativi aziendali, settoriali e territoriali. La Confartigianato Federimprese di Bologna, in collaborazione con Formart, ha intenzione di promuovere progetti. Potranno beneficiare di questi percorsi formativi, in maniera completamente gratuita, sia i titolari d’impresa che i dipendenti di qualsiasi tipologia. Il Bando della Regione Emilia Romagna scade il 31 marzo, per partecipare ai progetti proposti dalla nostra Associazione è necessario contattare l’Ufficio Formazione entro e non oltre la metà di febbraio. In particolare, le proposte corsuali che si intende presentare riguardano:

Progetti di informatica (Word, Excel, Internet):

– Livello base
– Livello avanzato

Progetti di lingue:

– Inglese base livello I (CEFA1)
– Inglese base livello II (CEFA2)
– Inglese livello avanzato (CEFB2)

Progetti di Impiantistica:

– L’installazione di impianti fotovoltaici.
– L’installazione di impianti di riscaldamento e di adduzione gas, l’installazione di caldaie e l’evacuazione dei prodotti della combustione.
– La manutenzione ed il controllo di caldaie, camini, canne fumarie e impianti di distribuzione gas.

Progetti settore Estetica:

– La fisiognomica applicata all’estetica professionale e la valutazione dell’inestetismo rispetto al regime di vita.
– Il massaggio linfodrenante di Voder.
– Il servizio globale: promozione, gestione e controllo nelle imprese di servizi alla persona.
– Tecniche estetiche per la ricostruzione dell’unghia.

Per informazioni:

Patrizia Lelli,
telefono 051 4172377,
fax 051 326006,
email: p.lelli@confartigianatobologna.it

Vai alla Formazione

Tutte le notizie a proposito di Formazione