torna alle news
10 Maggio 2011

Bandi Sviluppo Innovativo Imprese

Caratteristiche del fondo: Il fondo prevede una compartecipazione pubblico/privata volta ad aumentare la capacità delle imprese nell’utilizzare i risultati della ricerca  e sostenendo quindi l’evoluzione del sistema produttivo verso la società della conoscenza.

Il fondo di capitale di rischio, sostenuto con l’Attività II.1.3, è finanziato con 14 milioni di euro per favorire lo start up di imprese innovative – in particolare di quelle operanti in settori ad alta tecnologia – e per sostenere le strategie di sviluppo e di investimento delle imprese nella direzione dell’innovazione.

Beneficiari: Pmi con localizzazione produttiva in Emilia Romagna.

1) Operazioni investimento nelle prime fasi di vita dell’impresa il fondo interverrà in modo prioritario nei settori:

  • biotecnologie, farmaceutica, chimica organica
  • nanotecnologie, nuovi materiali, chimica fine;
  • meccanica di precisione, strumenti di misura e controllo, sensoristica, biomedicale, elettromedicale;
  • informatica e telematica, tecnologie digitali, audiovisivo;
  • tecnologie per le energie rinnovabili, il risparmio energetico, l’ambiente.

2) Operazioni di expansion financing, destinate cioè a supportare la crescita e l’implementazione di programmi di sviluppo di imprese già esistenti.

Tipologia di investimenti sostenuti dal fondo:

  • Il fondo è destinato esclusivamente agli investimenti in capitale di rischio nelle prime fasi di vita dell’impresa (early stage, nelle forme del seed financing e dello start up financing*) e ad investimenti per supportare la crescita e l’implementazione di programmi di sviluppo di imprese già esistenti; (expansion*).
  • Ogni singola tranche di investimento effettuata dal fondo non può superare, con riferimento alla quota messa a disposizione dalla Regione, l’importo massimo di 1 milione di euro per PMI destinataria su un periodo di 12 mesi.

Scadenza per effettuare gli investimenti : 31 Dicembre 2013