Archivi del giorno: 12 Marzo 2020

CONFARTIGIANATO: Nuovo aggiornamento Dpcm 11 marzo 2020

Il Presidente del Consiglio ha firmato un nuovo Dpcm 11 marzo 2020 che introduce dispone la chiusura fino al 25 marzo per tutte le attività commerciali a esclusione di quelle essenziali.
Dal 12 marzo sono sospese le attività commerciali al dettaglio con l’eccezione delle attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità, fermo restando la garanzia della distanza interpersonale di 1 metro.

Sono aperte:

  • Farmacie
  • Parafarmacie
  • Ipermercati
  • Supermercati
  • Discount di alimentari
  • Minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari
  • Commercio al dettaglio di prodotti surgelati
  • Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici
  • Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati (codici ateco: 47.2)
  • Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4)
  • Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico e termoidraulico
  • Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari
  • Commercio al dettaglio di articoli per l’illuminazione
  • Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici
  • Farmacie
  • Commercio al dettaglio in altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica
  • Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di articoli di profumeria, prodotti per toletta e per l’igiene personale
  • Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici
  • Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia
  • Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento
  • Commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini
  • Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet
  • Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato per televisione
  • Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto per corrispondenza, radio, telefono
  • Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici

Sono sospese le attività dei servizi di ristorazione (bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, ecc.).
Sono aperte, fermo restando la garanzia della distanza interpersonale di 1 metro:

  • mense
  • consegna a domicilio

Sono sospese le attività dei servizi alla persona (fra cui parrucchieri, barbieri e estetisti).
Sono aperte, ferme restando la garanzia della distanza interpersonale di 1 metro:

  • lavanderie (industriali e non), tintorie
  • pompe funebri e attività connesse

Sono aperti:

  • servizi bancari, finanziari e assicurativi
  • attività del settore agricolo e zootecnico di trasformazione agroalimentare

Alle attività produttive e professionali si raccomanda:

  • massimo utilizzo di modalità di lavoro agile
  • incentivo a ferie e congedi per i dipendenti
  • sospensione dei reparti aziendali non indispensabili alla produzione
  • assunzione di protocolli di sicurezza anti-contagio
  • operazioni di sanificazione dei luoghi di lavoro
  • limitazione al massimo degli spostamenti all’interno delle aziende

 

Scarichi qui  il testo completo del DPCM dell’11 marzo