torna alle news
25 maggio 2012

ZONE COLPITE DAL TERREMOTO

L’Autorità per l’Energia Elettrica e Gas, ha pubblicato la deliberaDeliberazione 235/2012/R/com, che determina la sospensione dei termini di pagamento delle bollette di energia ed acqua per le popolazioni colpite dagli eventi sismici verificatisi nei giorni del 20 maggio 2012 e successivi.

Saranno quindi sospesi, a partire dal 20 maggio 2012, i termini di pagamento delle fatture emesse o da emettere, relative alla fornitura di energia elettrica, di gas, ivi compresi i gas diversi distribuiti a mezzo reti canalizzate e del servizio idrico integrato (comprensivo di ciascun singolo servizio che lo compone) per le utenze site nei Comuni danneggiati dagli eventi sismici, come individuati dal Decreto-Legge 6 Giugno 2012, N. 74 (Pubblicato GU N.131 Del 7-6-2012) e ai sensi del Decreto Ministeriale1 giugno 2012, che contiene l’elenco dei comuni danneggiati, distinti per provincia.

L’AEEG, inoltre pubblicherà un successivo provvedimento con le seguenti indicazioni:
• scadenza della sospensione dei termini di pagamento disposta con il presente provvedimento;
• l’eventuale introduzione di agevolazioni di natura tariffaria.

Clicca qui per scaricare l’elenco dei comuni interessati.