torna alle news
8 novembre 2007

Trasporti merci su strada

Con decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Ministero dei trasporti conferma l’esenzione dall’obbligo di rispetto dei tempi di guida e di riposo nel settore dei trasporti stradali e dall’obbligo di dotazione ed uso dell’apparecchio di controllo previsto dal regolamento CEE 3821/85 (Cronotachigrafo Digitale), a favore dei veicoli impiegati in trasporti aventi particolari caratteristiche:

  • veicoli o una combinazione di veicoli di massa massima autorizzata non superiore a 7,5 tonnellate, impiegati dai fornitori di servizi universali di cui all’articolo 2, paragrafo 13, della direttiva 97/67/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 dicembre 1997, concernente regole comuni per lo sviluppo del mercato interno dei servizi postali comunitari e il miglioramento della qualità del servizio per la consegna di spedizioni nell’ambito del servizio universale
  • veicoli impiegati nell’ambito di servizi fognari, di protezione contro le inondazioni, di manutenzione della rete idrica, elettrica e del gas, di manutenzione e controllo della rete stradale, di nettezza urbana, dei telegrafi, dei telefoni, della radiodiffusione, della televisione e della rilevazione di emittenti e riceventi di televisione o radio
  • veicoli speciali che trasportano materiale per circhi o parchi di divertimenti
  • veicoli impiegati per la raccolta del latte nelle fattorie e la restituzione alle medesime dei contenitori di latte o di prodotti lattieri destinati all’alimentazione animale.

Riferimenti normativi:
D.M. 20/06/2007 – Ministero dei trasporti, G.U. 10/10/2007, n. 236

Per ulteriori informazioni:
Massimo Orlandi
m.orlandi@confartigianatobologna.it

Vai alla pagina dell`Assistenza
 
Tutte le notizie a proposito di Assistenza tecnica e normativa