torna alle news
10 maggio 2007

Sicurezza e non burocrazia

“La sicurezza del lavoro non si garantisce con la burocrazia”

"L’eccesso di burocrazia e l’accanimento sanzionatorio non servono a proteggere i lavoratori. Per garantire migliori condizioni di sicurezza del lavoro bisogna ridurre gli adempimenti formali e razionalizzare il sistema dei controlli e delle sanzioni, incentivando la prevenzione e la formazione di imprenditori e dipendenti”.

Queste le indicazioni espresse da Cesare Fumagalli, Segretario generale di Confartigianato, intervenuto alla fine di aprile all’Audizione presso l’XI Commissione Lavoro del Senato, presieduta dal Presidente della Commissione Sen. Tiziano Treu, sui due disegni di legge, di iniziativa governativa e parlamentare, in materia di sicurezza del lavoro.

 
La Confederazione ha predisposto e lasciato agli atti parlamentari un documento frutto anche di elaborazioni scaturite durante una apposita riunione di funzionari esperti avvenuta il 20 marzo scorso.

Il documento, pubblicato sullo Speciale di Impresa Artigiana n. 11 del 26 aprile 2007, è consultabile qui

Tutte le notizie a proposito di Ambiente Sicurezza e Qualità

Vai a Ambiente Sicurezza e Qualità