torna alle news
10 dicembre 2006

Servizi di recapito

Informiamo gli associati interessati che sono in atto azioni di controllo e verifica da parte degli Ispettori delle Poste e Telecomunicazioni sulla regolarità amministrativa delle imprese che svolgono in via principale o secondaria l’attività di servizio di distribuzione e recapito di lettere e pacchetti.

Si ricorda, in proposito, che chiunque svolga direttamente servizi postali in forma imprenditoriale – cioè imprese che esercitino attività di trasporto merci senza intermediari con oggetto lettere e pacchi postali, anche se in via complementare o integrativa rispetto alla propria attività principale – deve necessariamente munirsi di licenza individuale o di autorizzazione generale, secondo i casi.

L’inosservanza delle norme riguardanti il regime autorizzativo, la qualità del servizio, la violazione dei servizi riservati è sanzionata con pena pecuniaria amministrativa a partire da € 5064 a € 51645. Inoltre la licenza individuale e l’autorizzazione possono essere, previa diffida, sospese fino a trenta giorni o, in caso di reiterazione delle violazioni, revocate.

Per maggiori informazioni su questa tematica o per la regolarizzazione di attività non conformi alla normativa in oggetto, vi potete rivolgere all’Ufficio Assistenza Normativa, presso la Sede Provinciale di Confartigianato Federimprese Bologna,

Massimo Orlandi
051/4172311
m.orlandi@confartigianatobologna.it

Per maggiori informazioni potete rivolgervi al vostro Ufficio Confartigianato di riferimento.
 
Vai alla pagina dell`Assistenza
 
Tutte le notizie a proposito di Assistenza tecnica e normativa