torna alle news
10 marzo 2007

Registri e formulari dei rifiuti

I registri di carico e scarico ed i formulari di trasporto sono i cardini del sistema di controllo della gestione e movimentazione dei rifiuti; nel contempo, sono spesso fonti di dubbio per le aziende ed origine di sanzioni estremamente pesanti da parte degli organi di controllo.

L’ufficio ambiente e sicurezza inizierà dal mese di maggio a programmare corsi sul territorio per aiutare le imprese a compilare correttamente i documenti relativi ai rifiuti.

Invitiamo le imprese a segnalare il loro eventuale interesse agli uffici di zona, in modo da programmare gli incontri.

Tutte le notizie a proposito di Ambiente Sicurezza e Qualità

Vai a Ambiente Sicurezza e Qualità 

Tutti i dettagli del corso:

Titolo del corso
La gestione dei rifiuti
Destinatari
Dipendenti, titolari, soci o collaboratori delle aziende associate, con un massimo di 20 partecipanti
Eventuali requisiti di partecipazione
Conoscenza delle pratiche amministrative comuni all’interno dell’azienda, come ad esempio compilazione di documenti di trasporto.
Obiettivi del corso
Trasferire le conoscenze necessarie per rendere autosufficiente il personale dell’azienda sui seguenti punti:
  • modalità di gestione amministrativa dei rifiuti (formulario, registro, ecc…) con particolare riferimento a:
·         produzione di rifiuti;
·         gestione rapporto con smaltitori/recuperatori.
  • Gestione del deposito temporaneo
·         controllo degli Enti preposti.
Metodologia didattica
·         Lezioni frontali con ausilio personal computer e videoproiettore;
·         lavoro di gruppo con prove pratiche di simulazione compilazione documenti.
Materiale didattico
Elenco dei codici dei rifiuti su supporto cartaceo.
D.Lgs 152/2006 in formato word o pdf.
Contenuti
  • Rifiuti secondo il D.Lgs 152/2006 e le modifiche introdotte rispetto alla legislazione preesistente.
  • Nozione di rifiuto e le esclusioni dal campo di applicazione delle norme sui rifiuti.
  • Il riutilizzo, il recupero e lo smaltimento dei rifiuti.
  • Il deposito temporaneo.
  • Lo stoccaggio provvisorio.
  • Autorizzazioni al recupero.
  • Compilazione formulario e registro e denuncia rifiuti.
  • Accordi di programma rifiuti della Provincia di Bologna.
·         Sistema sanzionatorio.
Durata (ore)
4 ore in unico incontro
Sede di svolgimento
Ufficio di zona Confartigianato
Attestato
Attestato di partecipazione