torna alle news
24 novembre 2007

Premi Unioncamere

Al via le edizioni 2007 dei Premi Unioncamere: “Giovane Impresa Innovativa”, “Impresa Longeva e di Successo”, “Danilo Longhi per la Responsabilità Sociale d’Impresa in materia di salute e sicurezza sul lavoro” e la quarta edizione di “Scuola, creatività e innovazione”.

L’adesione ai premi è gratuita.  Per partecipare le imprese sono invitate a inviare ad Unioncamere la documentazione richiesta dal bando e dagli allegati entro il 21 dicembre 2007. Il premio Scuola, creatività e innovazione ha una tempistica differente specificata in seguito.

Impresa Innovativa
Al via il Premio Unioncamere “Giovane Impresa Innovativa” per l’anno 2007, rivolto alle imprese italiane nate negli ultimi 5 anni che si sono distinte nella valorizzazione economica di innovazioni e invenzioni sviluppate dall’impresa stessa o da soggetti terzi (ma non ancora utilizzate). Il Premio si inserisce tra le attività prioritarie coordinate da Unioncamere, insieme alle Camere di Commercio italiane, in tema di Ricerca, Innovazione e Trasferimento tecnologico alle Piccole e Medie Imprese e ha la finalità di: promuovere la cultura dell’innovazione, di sostenere nell’avvio le giovani imprese innovative, di facilitare il raccordo fra sistema delle imprese e sistema della ricerca. Il primo Premio conferito consisterà nel riconoscimento di una borsa di studio triennale del valore di 48.000,00 Euro volta a finanziare un progetto di ricerca e sviluppo in collaborazione con una Università o un Ente pubblico di ricerca incentrato sui bisogni tecnologici e di innovazione di specifico interesse dell’impresa vincitrice. Alle prime quattro imprese classificate sarà conferito da Unioncamere un premio esclusivo realizzato appositamente per l’iniziativa. Verrà inoltre data ampia visibilità al concorso e ai vincitori.

Per ulteriori informazioni: http://www.unioncamere.it/premi/premi5.asp

Impresa Longeva e di Successo
Al via il Premio Unioncamere “Impresa Longeva e di Successo” per l’anno 2007 rivolto alle aziende italiane in attività da almeno 50 anni e che si sono distinte per longevità, tradizione, solidità e successo. Il Premio è suddiviso in quattro sezioni: Sezione Agricoltura; Sezione Industria; Sezione Artigianato; Sezione Commercio e servizi. Alle prime quattro imprese classificate sarà conferito da Unioncamere un premio esclusivo realizzato appositamente per l’iniziativa. Verrà inoltre data ampia visibilità al concorso e ai vincitori.

Danilo Longhi per la Responsabilità Sociale d’Impresa in materia di salute e sicurezza sul lavoro
Al via il Premio Unioncamere “Danilo Longhi” per la Responsabilità Sociale d’Impresa che ha la finalità di sostenere la cultura della Responsabilità Sociale tra le imprese italiane. Per l’edizione 2007, il Premio sarà dedicato al tema della prevenzione degli infortuni e della tutela della salute e della sicurezza sul lavoro. Con l’iniziativa si intende premiare quelle aziende che si sono distinte adottando comportamenti virtuosi che vanno oltre gli obblighi di legge, contribuendo, in tal modo, ad innalzare gli standard di qualità nella tutela della salute dei lavoratori e nella sicurezza dei luoghi di lavoro. Alle prime quattro imprese classificate sarà conferito da Unioncamere un premio esclusivo, realizzato appositamente per l’iniziativa. Verrà inoltre data ampia visibilità al concorso e ai vincitori.

Scuola, creatività e innovazione
Parte la quarta edizione del Premio Unioncamere “Scuola, Creatività e Innovazione” con importanti novità: aumenta l’importo e il numero dei premi destinati ai gruppi di studenti partecipanti e ai docenti tutor. Il Premio Unioncamere mette in palio per l’anno scolastico 2007-2008 15 borse di studio per i ragazzi e premi in denaro per l’Istituto scolastico, con una duplice finalità: promuovere, sviluppare e coltivare nei giovani una propensione al pensiero creativo e all’innovazione; sensibilizzare il mondo della scuola sull’importanza, per la crescita sociale ed economica dei territori, di un percorso educativo che tenga conto di temi quali la creatività, l’innovazione, il design e la tutela della proprietà intellettuale. Il Premio si suddivide in tre Sezioni: “Prodotti innovativi”, “Servizi innovativi” e “Design”. Per partecipare all’annualità 2007-2008, gli Istituti scolastici dovranno iscriversi entro il 31 dicembre 2007, inviando a Unioncamere la richiesta di partecipazione, redatta conformemente al modulo di domanda allegato al Regolamento . Le idee di prodotti/servizi innovativi, per la tecnologia utilizzata, per il processo o per il design, dovranno essere elaborate da un gruppo di studenti coordinati da un docente e dovranno essere espresse sotto forma di progetti, redatti seguendo le istruzioni riportate nella Guida alla scheda progettuale allegata al Regolamento. I progetti dovranno essere presentati, come disciplinato dall’art. 5 del Regolamento, entro il 31 marzo 2008, inviandoli a Unioncamere. Le proposte pervenute saranno esaminate da un Comitato Tecnico Scientifico formato da esperti nominati dal presidente di Unioncamere. Ai gruppi vincitori verranno assegnate 15 borse-premio (5 per ogni categoria), destinate agli studenti, mentre agli Istituti scolastici verrà riconosciuto un premio in denaro da destinare all’acquisto di supporti didattici e ai docenti tutor un compenso per la stesura di un saggio illustrativo del momento di ideazione e dell’attività del gruppo coordinato. L’esito del Premio sarà proclamato entro la fine dell’anno scolastico 2007/2008 e la cerimonia di premiazione si terrà nell’autunno 2008.