torna alle news
23 giugno 2005

Nuovo programma di assistenza odontoiatrica

L`azienda USL di Bologna garantirà le cure e le prestazioni odontoiatriche attraverso una rete di 41 ambulatori odontoiatrici. Potranno accedere alle cure ed alle prestazioni odontoiatriche coloro che rientreranno nei limiti di reddito o coloro che sono affetti da particolari patologie.

Per reddito:
per accedere alle cure, i cittadini dovanno, all`atto della prenotazione al CUP, avere con sè il certificato ISEE;
se il reddito ISEE sarà inferiore a € 7.500 le prestazioni saranno gratuite
se il reddito ISEE sarà compreso tra € 7.500 e € 12.500 il ticket sarà di € 40
se il reddito ISEE sarà compreso tra € 12.500 e € 15.000 il ticket sarà di € 80
in tutti i casi l` USL fornirà le protesi a prezzi calmierati.

Si ricorda che il calcolo ISEE potrà essere effettuato, gratuitamente, presso tutti gli uffici del CAAF Confartigianato e del patronato INAPA ( per informazioni telefonare al 051/4222151 )

Per malattia:
sono 16 le patologie per le quali sono garantite cure odontoiatriche e assistenza protesica:
cardiopatie congenite cianogene, pazienti in attesa di trapianto e post trapianto, displasia ectodermica, anoressia e bulimia, iposomia, gravi patologie congenite, epilessia con neuroencefalopatia, pazienti sindromici, sindrome di down, diabete giovanile, emofilici, bambini con patologia oncoematologica, portatori di handicap psicofisico, tossicodipendenti, pazienti HIV positivi, pazienti in trattamento radioterapicon a livello cefalico, psicotici gravi.
Si consiglia in questi casi di rivolgersi prima al proprio medico curante.

Per avere l`elenco degli ambulatori convenzionati rivolgersi direttamente alla AUSL di Bologna.