torna alle news
21 febbraio 2005

MERCATI INTERNAZIONALI

D: Sono una piccola azienda che produce apparecchi bio-medicali ritenuti di buon livello sul mercato italiano. Ho letto su una rivista di settore che esistono potenzialità di mercato in Polonia / Russia, ma non so da dove cominciare. Come mi potete aiutare?
 
R: Innanzitutto bravo ad aver già identificato mercati di potenziale interesse! Se per caso ha già alcuni nominativi di possibili agenti/distributori/acquirenti finali, Confartigianato può offrire un servizio operativo che va dal primo contatto commerciale (corrispondenza preliminare, redazione offerta, condizioni contrattuali ecc.) alla spedizione merce e customer service.
 
D: Nominativi? E’ proprio questo il problema! Purtroppo non conosco nessuno e cerco dei contatti.
 
R: Bene. Abbiamo da poco attivato una Convenzione con un Consorzio Export specializzato nelle aree Paese da lei menzionate con il quale possiamo mettervi in contatto affinché insieme valutiate le modalità di penetrazione sui mercati. Oltre all´identificazione di partner commerciali (quindi solo vendita), il Consorzio è anche in grado di suggerire vantaggiose forme di collaborazione, più stringenti, con aziende straniere.   
    
D: Molto interessante, l´importante però  è che mi seguiate anche dopo aver trovato a chi vendere: qui parliamo l´italiano e un pò di bolognese! Per ora non vorrei assumere un´interprete  perché sarebbe prematuro assumere personale per l´export senza essere certo dei volumi di fatturato che possono provenire dai mercati esteri.
 
R: Già e poi non si tratta solo di sapere le lingue: lavorare con l´estero richiede specifiche competenze (fiscali, doganali, legislative, amministrative) e non si possono utilizzare le stesse modalità usate per le vendite in Italia. Pensi solo al pagamento: lei si sentirebbe tranquillo a vendere 20.000,00 € di merce  con un bonifico bancario a 30 gg.? Noi no! 
 
Confartigianato ha previsto un servizio innovativo che include una prima valutazione(gratuita come da Convenzione) della capacità esportativa dell´azienda e dellesue esigenze, alla quale seguirà la ricerca di canali commerciali/partnership e tutto il lavoro operativo che ne deriva.
Gli esperti dell´Associazione  diverranno, in questo modo, l´ufficio estero "virtuale" della vostra azienda.
 
Per informazioni: Ufficio Sindacale – Via Papini, 18 Bologna
Telefono 051/4172311: Ilaria Bellini .
 
Servizio realizzato in collaborazione con L&B Export Consulting SnC e Expotrade Consorzio Export