torna alle news
5 luglio 2006

Macchine: requisiti CE

Il Parlamento e il Consiglio dell’UE hanno emanato la direttiva 2006/42/CE del 17 maggio 2006, pubblicata il 9 giugno 2006, relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE.

Nella premessa alla direttiva si evidenzia che questa norma si è resa necessaria partendo dalla considerazione che il settore delle macchine costituisce una parte importante della meccanica ed è uno dei pilastri industriali dell’economia comunitaria. Inoltre il costo sociale dovuto all’alto numero di infortuni provocati direttamente dall’utilizzazione delle macchine può essere ridotto integrando la sicurezza nella progettazione e nella costruzione delle stesse nonché effettuando una corretta installazione e manutenzione.

La nuova direttiva entra in vigore il giorno 30 giugno 2006.
Gli Stati membri devono adottarla prima del 29 giugno 2008 ed applicarla a partire dal 29 dicembre 2009.

Il nuovo testo presenta alcune novità sostanziali, come ad esempio il concetto di quasi-macchina, e determina, con lo scopo di migliorare il livello di sicurezza delle macchine, le misure necessarie per eliminare ogni rischio durante l’esistenza della macchina, comprese le fasi di trasporto, montaggio, smontaggio, smantellamento (messa fuori servizio) e rottamazione.

 Scarica la DIRETTIVA 2006/42/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 17 maggio 2006 relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE (rifusione)

Gli uffici di zona sono a disposizione per ogni chiarimento che dovesse necessitare.

Tutte le notizie a proposito di Ambiente Sicurezza e Qualità

Vai a Ambiente Sicurezza e Qualità