torna alle news
1 gennaio 1970

LEGGE REGIONALE 40/2002

Chi può fare domanda
Imprese singole o associate(escluse ATI), enti locali, associazioni e persone giuridiche private, centri di servizio e assistenza tecnica.

Finalità degli interventi
1)Sostegno delle attività ricettive e turistico ricreative
2)Sostegno del turismo montano
3)Sostegno del termalismo
4)Attività di consulenza

Interventi finanziabili
Ristrutturazione e riqualificazione di strutture esistenti adibite o da adibire ad attività ricettiva,nuove costruzioni,certificazioni di qualità risparmio energetico e turismo eco-compatibile, interventi volti alla valorizzazione del territorio, agli incrementi della capacità ricettiva, recupero di strutture a testimonianza di tradizioni e culture dei luoghi, adeguamento alle nuove normative.

Aree di interesse turistico
Sono suddivise in:
1)Appennino e verde
2)Terme e benessere
3)Città d’arte,cultura affari

Contributo
Tra il 15% e il 25%. Fino al 30% per interventi in aree montane, fino ad un massimo di €100.000