torna alle news
19 giugno 2015

INIZIATIVA CARROZZERIE

La Confartigianato dell’Emilia Romagna ha effettuato in questi mesi una capillare e mirata campagna di informazione nei confronti dei soggetti istituzionali sottoponendo loro tutte le criticità contenute nel DDL Concorrenza che rischiano di creare un danno irrimediabile alle carrozzerie ed anche ai consumatori.

L’azione Sindacale promossa dalla nostra Associazione è tesa ad agire nei confronti di chi è artefice dell’azione legislativa.

Abbiamo inviato una lettera al Presidente della Regione Stefano Bonaccini, all’Assessore Regionale alle Attività Produttive Palma Costi, a tutti i Consiglieri Regionali ed ai Parlamentari di ogni schieramento politico eletto in Emilia – Romagna, informandoli puntualmente delle criticità contenute nel testo del Disegno di Legge Concorrenza in merito alla riforma del Codice delle Assicurazioni, e chiedendo loro di effettuare gli opportuni emendamenti per evitare che il settore dell’autoriparazione diventi un terminale delle Compagnie di Assicurazione privo di qualsiasi autonomia.

Abbiamo scelto di puntare su questa campagna mirata nei confronti di coloro che nella loro azione istituzionale potranno modificare realmente il testo della Legge.

Una campagna mirata che grazie al lavoro degli uffici stampa di Confartigianato regionale e di tutte le Associazioni Provinciali dell’Emilia Romagna, approderà comunque sugli organi di stampa e sarà diffusa anche online.

E’ importante, inoltre, che in questa delicata fase, la sensibilizzazione sulla tematica dell’RC auto sia la più capillare possibile, per tale motivo, stiamo fornendo gratuitamente un volantino sintetico mirato ad informare gli automobilisti e i consumatori sul loro diritto di scelta del proprio autoriparatore di fiducia, un diritto che questa normativa potrebbe eliminarli.
Distribuendolo ai vostri clienti, esponendolo nella vostra carrozzeria e diffondendolo tramite i vostri colleghi, contribuirete ad aumentare la consapevolezza sul rischio che vengano limitati importanti diritti per il consumatore e venga condizionato il futuro delle carrozzerie.

Scarica il volantino