torna alle news
16 luglio 2006

Imprese della montagna

Le imprese delle 4 comunità montane potranno beneficiare degli incentivi messi a disposizione dalla CCIAA di Bologna per la realizzazione e l’implementazione dei sistemi informatici, telematici, satellitari e a banda larga.

Dal I° al 30 settembre si potrà presentare domanda di contributo per investimenti realizzati dal I° gennaio al 31 Agosto 2006.

Qui di seguito un quadro di sintesi:

Tipologia ed entità del contributo

In conto capitale fino al 50% delle spese ammissibili(52% in caso di imprese femminili).
Il contributo non potrà comunque superare la somma di € 10.000,00
Investimento minimo
€ 3.000,00
Spese ammissibili
-Connessioni e collegamenti in banda larga (ADSL, fibra ottica e satellitare, wireless) a completamento di interventi sulla linea telefonica
-Creazione di reti interaziendali, acquisizione di software di rete
-Infrastrutture di rete, come server, router, cablaggi ecc.
-Formazione del personale interno per l’utilizzo del software aziendale e/o di siti internet/intranet
Localizzazione imprese
Le aziende devono avere sede operativa nei comuni appartenenti alle 4 comunità montane (esclusi Bazzano e Crespellano)

 

Per informazioni:

Responsabili degli uffici di zona presso le sedi dell’area montana (Castiglione dei Pepoli, Gaggio Montano, Marzabotto, Pianoro, Porretta Terme, San Benedetto Val di Sambro, Sasso Marconi, Vado di Monzuno, Vargato)

Per maggiori informazioni potete rivolgervi all’Ufficio Credito Provinciale:

Daniele Rampino
d.rampino@confartigianatobologna.it

051/4172311 

Vai al Credito

Tutte le notizie a proposito di Credito