torna alle news
1 gennaio 1970

IL MASTRO LIUTAIO RIVIVE GRAZIE A CONFARTIGIANATO

Agostino Benassi, Segretario Provinciale, ha ricevuto dall’Accademia dei Floridi l’iscrizione ad honorem nell’Albo Accademico per meriti speciali.


Grazie ad un contributo di Confartigianato, un anno fa ha preso il via il primo Corso di Liuteria per giovani diplomati in discipline musicali.


Il Corso si è proposto di avviare i giovani a un mestiere a rischio di estinzione, quale è quello di Mastro Liutaio, cercando di recuperare la memoria storica di una professione che richiede tempo e passione, ma che non sempre permette di essere conosciuti al grande pubblico.


L’Associazione, attraverso la persona del suo Segretario Provinciale, ha voluto fare un primo passo verso il consolidamento di quella che diverrà una tradizione di salvaguardia di antiche arti e antichi mestieri che potrebbero essere presto dimenticati se non verranno mantenuti  con iniziative specifiche.