torna alle news
5 settembre 2003

FORMAZIONE: : Studio e Imprese: due mondi oggi più vicini



Confartigianato Federimprese ha stipulato con l’Università degli Studi di Bologna una convenzione che permette di avvicinare il mondo delle imprese a quello dello studio.


La difficile reperibilità di mano d’opera unitamente all’impegno necessario per la formazione del personale in azienda da un lato e la difficoltà dei giovani ad inserirsi nel mondo del lavoro dall’altro sono problemi ben noti all’Associazione.


Un valido strumento per far incontrare tali esigenze è il TIROCINIO FORMATIVO.


La Convenzione stipulata fra Confartigianato Federimprese e Università di Bologna fornisce la possibilità alle aziende di ospitare in tirocinio formativo gratuito giovani studenti, laureandi e laureati di tutte le discipline presenti nell’ateneo bolognese. L’ambizioso obiettivo è quello di facilitare le aziende nella ricerca di personale professionalmente preparato e contemporaneamente di fornire ai giovani concrete esperienze lavorative durante le quali possano conoscere il mondo imprenditoriale e mettere in pratica ciò che hanno studiato.


Il tirocinio formativo, promosso dall’art.18 della legge 196/97 e D.L. 142/98 (Pacchetto Treu), non è un rapporto di lavoro, ma una modalità formativa innovativa attraverso la quale l’azienda, con almeno un dipendente assunto a tempo indeterminato, garantisce assistenza formativa e il tirocinante si impegna a seguire il percorso professionalizzante concordato con l’impresa.


I vantaggi che nascono da questa esperienza si rivolgono sia all’l’impresa che ha la possibilità di formare e sperimentare il personale, sia al giovane tirocinante che si inserisce così nel mondo del lavoro acquistando una professionalità spendibile nel mercato.


La convenzione, inoltre, offre la possibilità di svolgere un “Tirocinio Curriculare” oppure un “Tirocinio formativo e di orientamento”. Il primo è rivolto agli studenti come attività formativa rientrante nel percorso di studio, il secondo si rivolge a neolaureati o laureandi ed è finalizzato alla conoscenza diretta e all’inserimento nel mondo del lavoro.


Come Associazione valutiamo questa convenzione un passo importante per integrare mondo dell’istruzione e mondo lavorativo attraverso uno strumento sempre più diffuso per l’inserimento dei giovani nelle imprese.


Al fine di rendere efficace tale iniziativa è importante far conoscere agli studenti/laureati quali imprese siano interessate a svolgere uno o più tirocini formativi presso di loro.



Invitiamo pertanto le aziende a segnalarci la loro disponibilità contattando Ufficio Serena Rossi – Ufficio Sindacale – Telefono 051/4172341