torna alle news
24 aprile 2012

FINANZIAMENTI PER L’ASSUNZIONE DI APPRENDISTI

I contributi finanziano la stipula di:

A. contratti di apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale:
Possono essere assunti con contratto di apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale, in tutti i settori di attività, anche per l’assolvimento dell’obbligo di istruzione, i soggetti tra 15 e i 25 anni. La durata del contratto è determinata in considerazione della qualifica o del diploma da conseguire e non può in ogni caso essere superiore, per la sua componente formativa, a tre anni ovvero quattro nel caso di diploma quadriennale regionale:
Risorse disponibili complessive, € 27.104.000,00

B. contratti di apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere:
Possono essere assunti in tutti i settori di attività, con contratto di apprendistato professionalizzante o di mestiere per il conseguimento di una qualifica professionale a fini contrattuali i soggetti di età compresa tra i 18 e i 29 anni. Per i soggetti in possesso di una qualifica professionale, conseguita ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226, il contratto di apprendistato professionalizzante o di mestiere può essere stipulato a partire dal diciassettesimo anno di età.
Risorse disponibili complessive, € 51.046.700,00

I contratti di apprendistato per i quali potrà essere avanzata richiesta di contributo dovranno essere stipulati a partire dal 30 novembre 2011.

Ammontare dei contributi:
Verrà riconosciuto ai soggetti beneficiari:

  • Un contributo di € 5.500,00 (€ cinquemilacinquecento/00) per ogni soggetto assunto con contratto di apprendistato per la qualifica professionale a tempo pieno (contratto A);
  • Un contributo di € 4.700,00 (€ quattromilasettecento/00), per ogni soggetto assunto con contratto di apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere a tempo pieno (contratto B);

Soggetti beneficiari:
Possono partecipare tutte le imprese operanti sul territorio nazionale.

Tipologie di lavoratori:
I lavoratori assunti devono possedere i seguenti requisiti:
 

  • Rientrare nella categoria di lavoratori svantaggiati come definito dal Reg. (CE) n. 800/20082, fermo restando il rispetto dei vincoli di età previsti dalla normativa relativa all’apprendistato;
  • Non aver avuto rapporti di lavoro dipendente o assimilato negli ultimi 12 mesi con il soggetto beneficiario la cui cessazione sia stata determinata da cause diverse dalla scadenza naturale dei contratti. Resta salva la condizione di interruzione del rapporto di lavoro intervenuta per fine fase lavorativa.

Termini per la presentazione delle domande:
La domanda di contributo potrà essere presentata fino al 31/12/2012, salvo chiusura anticipata del bando per esaurimento delle risorse disponibili.

 

Per ulteriori informazioni:
Tiziana Zarrella
Servizio Formazione
Confartigianato Imprese Bologna

Tel. 0514172343
t.zarrella@confartigianatobologna.it