torna alle news
23 giugno 2010

Divieto per ristoratori

E’ confermato fino al 31/05/2011  il divieto di somministrare prodotti alimentari contenenti uova crude e non sottoposti, prima del consumo, a trattamento termico di cottura nelle strutture che ospitano categorie a rischio (bambini di età inferiore ai 3 anni, anziani, immunodepressi). Il provvedimento è stato preso al fine di evitare la trasmissione della salmonella nei soggetti a rischio. Le violazioni alla presente ordinanza sono perseguite ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale.
Si invitano pertanto le UU.SS.LL. a prestare la massima attenzione.