torna alle news
20 maggio 2007

Costruzione e demolizione

Accordo di Programma per i rifiuti da costruzione e demolizione

A seguito dell’entrata in vigore del Testo Unico Ambientale D.Lgs 152/2006, è stata messa in discussione la validità dell’Accordo di Programma per i rifiuti derivanti dalle attività di costruzione e demolizione, che vede coinvolta anche la Provincia di Bologna.

L’Ufficio Ricorsi della Provincia, infatti, in questi giorni si è espresso sfavorevolmente riguardo al riconoscimento di tale accordo di programma.

In attesa di avere una interpretazione certa e univoca da parte degli organi competenti, Vi invitiamo a sospenderne l’utilizzo fino a nuova comunicazione, per non rischiare di incorrere in pesanti sanzioni amministrative

Vi rammentiamo quindi che per effettuare il trasporto dei rifiuti, è obbligatoria la compilazione del formulario di identificazione rifiuti così come previsto dalla normativa vigente.

Nel contempo la nostra associazione, che ha sempre creduto in simili strumenti di semplificazione a sostegno delle imprese e di corretta gestione dei rifiuti nell’ottica della tutela ambientale, si sta impegnando su più fronti affinché l’accordo di programma continui ad essere riconosciuto valido anche alla luce delle recenti interpretazioni della normativa in vigore.

Invitiamo le aziende non ancora regolarizzate a rivolgersi presso gli uffici di zona.

Tutte le notizie a proposito di Ambiente Sicurezza e Qualità

Vai a Ambiente Sicurezza e Qualità