torna alle news
22 febbraio 2011

Contributi CIVIS

Beneficiari: Micro, piccole o medie imprese con sede o unità locale nel comune di Bologna sulle vie Mazzini ed Emilia Levante e zone limitrofe e che hanno ottenuto l’erogazione di un finanziamento bancario riferito espressamente ai disagi provocati dal cantiere Civis dell’area Mazzini-Levante avviati il 18/01/2011.

Agevolazioni previste: il contributo camerale sarà pari a un tasso massimo di abbattimento del 3% dell’importo del finanziamento bancario, considerando ai fini del calcolo del contributo il limite di 20.000€ e una durata massima di 24 mesi del piano di ammortamento del finanziamento. L’importo effettivo del finanziamento e la durata effettiva del piano di ammortamento potrà comunque essere superiore.

Il finanziamento bancario dev’essere ottenuto a partire dal 1/01/2011 e dovrà essere riferito espressamente ai disagi provocati dal cantiere Civis dell’area Mazzini-Levante avviati il 18/01/2011.

Non saranno prese in considerazione domande di contributo pari o inferiori a 200 euro

Modalità di presentazione: Le domande di contributo devono essere inviate tra il 7 marzo 2011 ed il 31 ottobre 2011.