torna alle news
18 luglio 2007

Contributi a Sasso Marconi

Anche quest’anno è stata rinnovata la convenzione tra la Confartigianato-Federimprese di Bologna e il Comune di Sasso Marconi per la concessione, a partire dal 1 giugno e fino al 30 agosto 2007, di un contributo, in abbattimento del tasso d’interesse sui mutui convenzionati tra Federfidi-Cooperativa Artigian Bolognese e le banche del territorio, di 3 punti percentuali in meno rispetto al tasso di stipula, su tetto massimo di 20.000 € e per la durata di 3anni.
Sono ammissibili le spese inerenti a:

1) attivazione di nuove imprese artigiane e Pmi per spese sostenute riguardanti l’avviamento, la costituzione, la ristrutturazione dei locali, gli investimenti in macchinari, attrezzature e arredi da part e di giovani di età inferiore ai 35 anni, e non;
2) spese per investimenti in macchinari, attrezzature e arredi da parte di aziende già esistenti;
3) investimenti connessi alla formazione del personale,
4) acquisto di automezzi commerciali (solo furgonati e autocarri).

Saranno beneficiarie solo quelle aziende che hanno sede operativa nel Comune di Sasso Marconi. Le domande di finanziamento potranno essere presentate anche sulla base di semplici preventivi, ma resta inteso che l’erogazione del contributo sarà subordinata alla presentazione delle relative fatture, le quali non dovranno avere data anteriore di 12 mesi rispetto a quella della domanda di prestito. Le domande potranno essere presentate al Comune attraverso gli uffici di Federfidi Bologna e gli uffici zonali della Confartigianto Bologna.

Per eventuali informazioni tel agli uffici di Federfidi Bologna e chiedere di Franco Vernelli o di Luciano Moda ai nr. 051/4172311-051/6388670, oppure rivolgersi presso l’Ufficio di zona della Confartigianato Bologna.

Vai al Credito

Tutte le notizie a proposito di Credito