torna alle news
1 gennaio 1970

Confartigianato in Videoconferenza

“Network Multivideo” è il nome del progetto della nostra Associazione per l’utilizzo della Videoconferenza, che si inserisce in un ampio processo di informatizzazione che stiamo perseguendo da alcuni anni anche grazie ai contributi della Camera di Commercio di Bologna. Sono tre i livelli previsti per l’utilizzo della Videoconferenza: interno all’associazione, rivolto agli Associati, per attività interassociative. Il collegamento in Videoconferenza fra la sede centrale e tutte le sedi zonali, permetterà una più razionale gestione del tempo in occasione delle riunioni e delle attività informative. L’impianto infatti permetterà l’interazione a distanza sia con le persone, sia con i software interessati, facilitando così il trasferimento delle conoscenze. La Videoconferenza costituirà lo strumento chiave per fornire servizi di formazione a distanza per gli associati, che potranno così recarsi nella sede più vicina per poter seguire l’attività format
iva richiesta. Inoltre i dipendenti delle sedi più distanti, potranno partecipare agli incontri senza dover sopportare i disagi ed i costi che le trasferte normalmente comportano. La prospettiva, infine, sarà quella di un utilizzo sovraterritoriale dello strumento: Confartigianato Federimprese di Bologna potrà diventare il nodo centrale di una rete di associazioni aderenti all’iniziativa, da utilizzare per la formazione, il contatto con le imprese, le riunioni interassociative. Tutto questo nell’ottica di una sempre maggiore efficienza sia sotto il profilo economico sia organizativo.