torna alle news
23 settembre 2008

Carta Qualificazione Conducente

A decorrere dallo scorso 10 settembre 2008, per l’esercizio dell’attività professionale di trasporto persone (esclusivamente mediante autobus, è escluso qualsiasi riferimento alle attività di tassisti e ncc auto), è necessario il possesso della C.Q.C. per trasporto persone.

E’ altresì noto che, fin dal 5 aprile 2007, secondo un preciso calendario articolato in ragione della lettera alfabetica iniziale del cognome dell’istante, è stata avviata la procedura di rilascio della C.Q.C. su mera esibizione del certificato professionale di tipo KD già posseduto, ovvero conseguito al massimo entro il 9 settembre scorso.

E’ tuttavia stato appurato, su tutto il territorio nazionale, che gran parte degli uffici periferici della ex Motorizzazione Civile (oggi D.G.T.) è in forte ritardo nell’espletamento della suddetta procedura di rilascio della C.Q.C.: nella provincia di Bologna si parla di quattro mesi almeno per ottenere il nuovo certificato dalla data dell’istanza.

In merito, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha emanato una circolare interna in cui, constatata l’assoluta urgenza dell’attività di rilascio in termini brevi delle C.Q.C. per il trasporto persone, ha assegnato la priorità alle istanze di rilascio delle C.Q.C. di questa tipologia rispetto a quelle per trasporto di cose (che, si ricorda, entrerà come obbligo in vigore il 10 settembre 2009), e, dove necessario, ha impartito la disposizione agli Uffici periferici D.T. di dedicare un maggior numero di risorse umane all’espletamento dell’attività in parola.

Nella consapevolezza dell’estrema difficoltà di recuperare in tempi brevi tutto l’arretrato accumulato, il Ministero dei Trasporti ha preso contatto con il Ministero dell’Interno al fine di valutare la possibilità che, a far data dal 10 settembre scorso, e comunque non oltre la data del 31 dicembre prossimo venturo, possa essere ritenuto titolo idoneo, in luogo della C.Q.C. per il trasporto persone, l’esibizione della ricevuta dell’avvenuta richiesta di conversione del certificato professionale di tipo KD posseduto in detta C.Q.C.: questa soluzione lascerebbe impregiudicati i problemi connessi al trasporto professionale di persone fuori dall’ambito nazionale. Dal contenuto della circolare interna M.T., e dagli accordi tra questo e il Min. Int., alla data del 31 dicembre p.v., le procedure di rilascio delle C.Q.C. per trasporto persone su esibizione di KD già posseduto o conseguito entro il 9 settembre scorso, dovranno improrogabilmente essere ultimate.

Per informazioni:

Massimo Orlandi
m.orlandi@confartigianatobologna.it

Vai alla pagina dell`Assistenza

Tutte le notizie a proposito di Assistenza tecnica e normativa