torna alle news
20 novembre 2003

ATTIVITA’ ASSOCIATIVA: quote autotrasportatori

Il 31 ottobre scorso è stata pubblicata la deliberazione del Comitato Centrale dell’Albo Autotrasporto che prevede la misura delle quote da versare da parte degli autotrasportatori in rapporto al numero, al tipo ed alla portata dei veicoli per l’anno 2004.



Tutte le imprese iscritte all’albo autotrasportatori di cose per conto di terzi devono versare la propria quota entro il 31/12/2003, sul conto corrente n. 34171009, intestato al Comitato centrale per l’albo nazionale delle imprese che esercitano l’autotrasporto di cose per conto terzi.



Il Comitato Centrale provvederà ad inviare a ciascuna impresa il bollettino di versamento.


Nel caso in cui non sia recapitato l’impresa è comunque tenuta al versamento entro la data del 31/12/2003 utilizzando un normale bollettino di versamento indicando:




  • il conto corrente postale n. 34171009,



  • intestato a Comitato Centrale per l’albo nazionale autotrasportatori di cose per conto di terzi



  • a retro il proprio numero di iscrizione all’albo



  • il riferimento alla quota di iscrizione per l’anno 2004.



Le prove dell’avvenuto pagamento dovranno essere inviate entro la data del 30 gennaio 2004 al seguente indirizzo: Provincia di Bologna, Ufficio Merci, via Zamboni 13, 40126 Bologna.



Le quote da versare comprendono tre voci differenti e variano in relazione alla dimensione del parco veicoli e del numero di veicoli con massa complessiva superiore a 6 tonnellate.



Tutte le imprese che sono iscritte all’albo autotrasporto di cose per conto terzi sono invitate a prendere contatto con i responsabili dell’Ufficio di appartenenza per informarsi sull’importo effettivo che devono versare.