torna alle news
23 gennaio 2004

ATTIVITA’ ASSOCIATIVA: parrucchiere ed estetiste

Con l’inizio dell’anno sono sempre più numerose le richieste rivolte ai nostri uffici da parte delle imprese del settore estetico tese ad ottenere indicazioni circa le tariffe da applicare per i servizi resi alla clientela.


Palpabile è la delusione espressa dagli imprenditori di fronte alla risposta data: “le tariffe di categoria non sono più determinabili in ottemperanza della legge 287/90 c.d. Legge Antitrust”.



La determinazione delle tariffe è un momento di massima importanza che merita un trattamento personalizzato, capace di riscontrare le peculiarità della singola impresa.



A tal proposito rammentiamo che i nostri uffici sono a disposizione per impostare con voi un’accurata analisi della vostra realtà aziendale, capace di portare alla determinazione della tariffa che meglio si adegua ed esprime il contesto produttivo nel quale la vostra azienda è inserita.