torna alle news
1 gennaio 1970

AGENTI CHIMICI

Sono stati aggiornati dal
Ministero del lavoro i valori limite di esposizione agli agenti chimici
che i datori di lavoro devono rispettare in sede di valutazione dei rischi per
la sicurezza dei lavoratori.

I nuovi limiti, contenuti nel DM
26 febbraio 2004, sostituiscono quelli indicati nell’allegato VIII-ter del D
Lgs 626/1994.

Ricordiamo che la tutela dei
lavoratori dall’esposizione agli agenti chimici presenti nei luoghi di lavoro è
stata recentemente rinnovata con l’obbligo di redazione del rischio chimico previsto dal D
Lgs 2 febbraio 2002, n. 25, che ha modificato direttamente il D Lgs 626/1994.

 

Per
informazioni è possibile contattare l’ufficio di zona di riferimento