torna alle news
1 gennaio 1970

2° MEETING MANUTENTORI IMPIANTI TERMICI


L’attività dei manutentori di impianti termici assume sempre più una funzione strategica per l’intero mondo dell’impiantistica.
La manutenzione ha infatti un peso sempre più rilevante rispetto alle nuove installazioni.
Norme e leggi specifiche affidano inoltre al manutentore compiti per la sicurezza e l’efficienza energetica dell’impianto.
I manutentori sono però oggi soggetti alla concorrenza di grandi gruppi privati e di società di vendita del metano che hanno iniziato ad operare sul post contatore.
Le Associazioni sono impegnate ad ogni livello per difendere e qualificare il mercato dei manutentori di impianti.
Dopo il primo meeting dello scorso 3 marzo, facciamo il punto sui risultati ottenuti e sulle nuove iniziative da intraprendere.



PROGRAMMA DEI LAVORI


ore 14.00 Registrazione dei partecipanti


ore 14.30 Una legge a difesa dell’impresa di manutenzione:
l’iniziativa delle Associazioni ed i primi risultati.


Maurizio Calzolari
Artigiano, Presidente Nazionale ANIM – CNA
Ernesto Testa
Artigiano, Vice Presidente Nazionale
Confartigianato


Dibattito


ore 16.30 La collaborazione e l’associazionismo tra imprese di manutenzione:
strumenti per tutelare ed ampliare il mercato.


Emilio Dalla Casa,
Artigiano, Presidente Consorzio
Manutentori Caldaie Romagna
Amelia Adorni,
Artigiana, Presidente Euro Energy srl, Bologna


Dibattito
ore 18.30 Conclusione dei lavori


 


La partecipazione è gratuita.



Segreterie organizzative:
ANIM – CNA Emila Romagna 051.6099450
Confartigianato Emilia Romagna 051.522049


Informazioni presso tutte le sedi provinciali
CNA e Confartigianato dell’Emilia Romagna